20 dicembre 2010

Indagine sulle piste ciclabili a Roma

title="Broken Bike di garryknight, su Flickr"
Broken Bike


Indagine sulle piste ciclabili a Roma (dicembre 2010)
Presentata il 16 dicembre, presso la Sala Impastato di Palazzo Valentini, la “Indagine sulle piste ciclabili a Roma”, realizzata dall’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Roma con la collaborazione dei “Ciclomobilisti”.


Di seguito il sito realizzato dai ciclomobilisti interamente dedicato al monitoraggio delle piste ciclabili di Roma:

07 dicembre 2010

Giovedì 16 dicembre: Presentazione dell’indagine sulle Piste Ciclabili a Roma

Giovedì 16 dicembre alle ore 18,00
presso la Provincia di Roma - Sala Impastato
Palazzo Valentini, Via IV novembre 119/a,
si terrà la

“Presentazione dell’indagine sulle Piste Ciclabili a Roma”

L’indagine è stata effettuata dal gruppo Ciclomobilisti per l’Agenzia Roma - Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici del Comune di Roma.

Nel corso della presentazione saranno illustrati i dati relativi allo stato delle ciclabili romane: dislocamento, percorribilità, utilità, manutenzione, sicurezza. 
La presentazione nasce dalla consapevolezza che lo sviluppo della mobilità ciclabile a Roma costituisce un’alternativa importante al traffico veicolare ormai insostenibile. Da monitoraggi effettuati nelle maggiori città europee è risultato che il 70% degli spostamenti avviene entro i 5 Km e che nel traffico del centro le macchine non superano la velocità media di 15 km/h.
Percorrere gli stessi tragitti con una bicicletta significa impiegare lo stesso tempo o anche meno; una bicicletta in più in circolazione significa una macchina in meno a creare traffico.

Evento su FaceBook: http://www.facebook.com/event.php?eid=146477905401034

Forum: http://ciclomobilisti.forumfree.it
Mappa delle piste: http://ciclabiliaroma.blogspot.com
Blog “Bike-to-Work day”: http://biketoworkday.blogspot.com
e-mail: ciclomobilisti@gmail.com

06 dicembre 2010

Adeguamento Nodo Termini: segnalazione su Metro

Ognuno di noi può fare qualcosa per migliorare l'ambiente in cui vive!
Prima o poi qualcuno si stuferà delle mie segnalazioni! L'ATAC da 10 giorni ha ricevuto la mia segnalazione e non ha fatto nulla, vediamo se grazie a Metro qualcosa cambierà?!

23 novembre 2010

Prolungamento del tram 8: esito Referendum pre-scientifico

title="South Africa Fans Celebration at Soccer City di Celso Flores, su Flickr"
South Africa Fans Celebration at Soccer City

Festeggiamo un risultato davvero insperato!
Incredibilmente i romani hanno scelto di prolungare il percorso di una linea tramviaria, migliorare la mobilità pubblica, semplificare i loro spostamenti e diminuire i tempi di percorrenza del loro quotidiano pendolarismo!

Non lo avrei mai detto e invece hanno vinto i si!

Ma cosa hanno votato? O meglio hanno effettivamente votato?

23/11/2010 - Metro pagina a cura di ATAC
"Tram 8, al referendum vince il sì
Via libera al nuovo capolinea
In primavera partiranno i lavori per prolungare il tracciato sino a piazza Venezia.
Hanno vinto i sì. Ed ora il progetto può partire. I romani hanno promosso l’idea di trasferire il capolinea del tram 8 da largo Argentina a piazza Venezia. Il referendum on line indetto dal Campidoglio non ha lasciato spazio a dubbi. I favorevoli, 3009 cittadini, sono stati l’83,3% .... Esaurita la fase “referendaria”, ora si può passare a quella dei lavori. Il prossimo passo sarà la convocazione, a gennaio, della Conferenza dei servizi."


Da Wikipedia vediamo cosa si intende per Referendum
"La parola referendum riprende il gerundivo neutro latino del verbo refero ed indica lo strumento attraverso cui il corpo elettorale viene consultato direttamente su temi specifici; esso è uno strumento di democrazia diretta, consente cioè agli elettori di fornire - senza intermediari - il proprio parere su un tema oggetto di discussione."

Oggi si parla di Referendum on line indetto dal Campidoglio, in realtà qualche giorno fa sul sito del Comune (pagine per la votazione) la parola Referendum mi sembra che non compariva e si diceva:
(La presente consultazione non ha valore statistico o scientifico, ma puramente indicativo)

Un Referendum senza valore statistico o scientifico? Boh!
E nel caso (improbabile) di vittoria dei NO cosa sarebbe successo? 

16 novembre 2010

Adeguamento Nodo Termini vs Lost "The Black Smoke"

title="Alternate Darth Vader (Explored) di pasukaru76, su Flickr"
Alternate Darth Vader (Explored)

Ci aspettano momenti bui!

Il lato oscuro della forza sta prendendo il sopravvento!


« Tre Anelli ai Re degli Elfi sotto il cielo che risplende,
   Sette ai Principi dei Nani nelle lor rocche di pietra,
Nove agli Uomini Mortali che la triste morte attende,
   Uno per l'Oscuro Sire chiuso nella reggia tetra,
Nella Terra di Mordor, dove l'Ombra nera scende.
   Un Anello per domarli, un Anello per trovarli,
   Un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli.
Nella Terra di Mordor, dove l'Ombra cupa scende. »


Nella Terra di Termini, dove l'Ombra cupa scende.

Domanda, cosa sta avvenendo nel percorso di Termini dalla banchina della metro A alla banchina della Metro B?
Una strana patina nera sta avvolgendo tutto!
Tutta la porzione di soffitto smantellata, compresi i cavi a vista, i mattoni del controsoffitto scarnificati, le travi, ecc. sono stati verniciati di nero.
Effettivamente ad una prima occhiata sembra quasi un percorso di una stazione normale, ma poi sgranando gli occhi ci si accorge che dietro il colore nero sembrerebbe che tutto è rimasto come prima....
A cosa serve tale colorazione? Una risposta verrebbe spontanea ....
Le immagini sotto non sono fantastiche ma ero sulla scala mobile.
Potete anche dare un occhiata a questa foto ufficiale.



Ho anche una alternativa possibile ... forse il fumo nero di Lost con la fine della serie si è trasferito a Roma?
;-)

15 novembre 2010

Adeguamento Nodo Termini: un nuovo video dalla rete.

Nelle mie quotidiane ricerche in rete mi sono imbattuto in un nuovo video relativo ai lavori di Adeguamento del Nodo Termini.
Il video è stato realizzato da Tommaso Valente (http://tommasovalente.wordpress.com/), che gentilmente mi ha offerto la possibilità di linkarlo su questo blog.
Il video offre allo spettatore la possibilità di affacciarsi in prima persona in una situazione che quotidianamente vivono migliaia di persone (me compreso).
A prima vista, se non l'avessi vissuta sulla mia pelle, sembrerebbe una estremizzazione di qualche film di fantascienza del genere catastrofista, tipo cloverfield o la fuga in Deep Impact o Io sono leggenda.

29 ottobre 2010

FilobusEUR: il primo rendering!

Dopo un anno e mezzo dall'inizio dei lavori Roma Metropolitane pubblica il primo rendering del futuro corridoio del trasporto pubblico Laurentina - Tor Pagnotta ... e devo dire un pò mi commuove! Quell'incrocio lo conosco a memoria, visto che dal 1980 al 2000 ho vissuto li a pochi metri!
Dopo

 Prima
.

Poi per non fare un post solo celebrativo, mi domando come mai con facilità nel volantino si parla di rimozione di alcune alberature.... quando invece la mancata rimozione degli alberi sulla Laurentina, altezza Via Corazzieri non ha permesso che il tram viaggiasse in corsia propria. Allora esistono alberi di serie A e di serie B? Alberi sacrificabili e alberi non sacrificabili? 
Voglio vedere quale sarà il prezzo che pagheranno i cittadini per non aver provveduto a tagliare con la stessa decisione anche gli alberi davanti a Via dei Corazzieri. Quale sarà il tributo in traffico e smog, che pagheremo tutti noi per non aver avuto la stessa forza avuta ora nel voler sacrificare/spostare qualche albero ...

28 ottobre 2010

Spostamento del capolinea del tram 8 da Largo di Torre Argentina a Piazza Venezia


.
Bellissima iniziativa del comune di Roma!
"Tram 8 da piazza Argentina a piazza Venezia: sul gradimento al progetto voto on line dei cittadini"
Prima di arrivare alla pagina dove poter votare compare una breve lettera di introduzione del Sindaco Alemanno:
".... Ma ogni idea che indica la strada del rinnovamento deve crescere con il conforto dei cittadini. Per questo chiedo a tutti voi un giudizio su questa scelta per condividere con l'amministrazione questo passo verso una nuova Capitale. ...."

Poi la pagina finisce con un avvertimento che risulta un pò sinistro:
"(La presente consultazione non ha valore statistico o scientifico, ma puramente indicativo)"
Sinceramente il significato della frase fra parentesi tonde mi sfugge, si fa una votazione senza valore statistico o scientifico? MA che siamo tornati ad un era pre-gallileiana? Come si fa a votare on-line in maniera non scientifica....
Comunque proseguo e accedo alla consultazione, di seguito i quesiti posti:
- sesso (non obbligatorio)
- Municipio di appartenenza (non obbligatorio)
- fascia di età (non obbligatorio)
e poi la domanda fondamentale:
"E' favorevole allo spostamento del capolinea del tram 8 da Largo di Torre Argentina a Piazza Venezia?"
Anche a questa domanda si può rispondere con "Non rispondo", ma che vuol dire? Partecipo ad una consultazione di 4 domande e a tutte rispondo "Non rispondo"?
Poi che senso ha fare una consultazione dove i voti sono ripetibili, ossia neanche protetti da verifica di Cookies?
E poi ultima osservazione forse la fondamentale (per la quale ho anche pubblicato il mitico video sopra):
tutta la consultazione a cui si partecipa è riassunta in una sola domanda, "ti interessa allungare un tram di altri 500 metri fino al centro?".
E' come andare da un disperso nel deserto che non beve da 100 giorni e dirgli, ti va di bere un bicchierino di acqua melmosa oppure continuare a morire di sete?
Cosa potrà mai rispondere l'assetato?
Cosa potremmo mai rispondere noi sul prolungamento del tram 8? Ma è ovvio che diremo di si! Ma è da decenni che i cittadini chiedono a gran voce il prolungamento del tram fino a Termini...
Ma che senso ha questa consultazione? Avere un risultato plebiscitario scontato?
Utile sarebbe stato poter esprimere il proprio voto su percorso che seguirà, progetti collegati(eventuali ciclabili), ecc.

25 ottobre 2010

5 Anni di Blog!

title="5th Birthday di Rev Dan Catt, su Flickr"
5th Birthday
Ciao a tutti!
Sono passati 5 anni dalla nascita di questo BLOG il 26 Ottobre del 2005!
Questi i 2 POST di apertura:
http://tuscolanaeur.blogspot.com/2005/10/hello-world.html
http://tuscolanaeur.blogspot.com/2005/10/nascita-di-un-blog.html


Un pò di statistiche a partire dal 04/02/2008 (data di attivazione del contatore offerto da google) aggiornate ai primi di Ottobre:

18.193 Visite
36.432 Visualizzazioni di pagina

Le pagine più cliccate:
Home page  - 7.558 visualizzazioni  - 20,75%
/2008/08/11082008-rotatorie-ardeatina-i-progetti.html - 1.022 visualizzazioni - 2,81%
/2009/01/metro-b-prolungamento-laurentina.html930 visualizzazioni - 2,55%
/2008/07/metro-b1-jonio-che-fine-ha-fatto.html908 visualizzazioni - 2,49%
/2009/01/metro-d-prolungamento-fino-tuscolana.html846 visualizzazioni - 2,32%

Le chiavi di ricerca utilizzate per arrivare al blog:
metro d  - 316 - 2,61%
rotatorie ardeatina242 - 2,00%
metro b1179 - 1,48%
metroc 131 - 1,08%
filobus laurentina130 - 1,07%
.
Sono passati 5 anni e nulla o quasi è cambiato nella mia vita da pendolare! La Tuscolana e l'EUR sono ancora  due zone vicine ma lontane, la mobilità pubblica in questo quadrante di Roma in 5 anni è rimasta al palo! L'unico strumento di mobilità pubblica era il 765 e incredibilmente è ancora l'unico strumento ora!
L'incipit dell'header della pagina del mio blog è stato sin dal primo post:
"Diario di un Pendolare Urbano La vera storia di un uomo che lavora all'EUR a soli 12 Km di distanza dalla sua abitazione(Tuscolana), costretto a vivere da pendolare per 2 ore al giorno. Con un sogno nel cassetto: un corridoio della mobilità con un tram fiammante che ci viaggi sopra!"
Ma di tram neanche l'ombra. Per ora solo una inconsistente definizione di Corridoio della mobilità tracciato senza convinzione lungo Via di Tor Carbone nel Piano Regolatore di Veltroniana memoria, una petizione popolare rimasta nei cassetti del Comune per una line di tram che vada da Saxa Rubra alla Laurentina, varie ipotesi piuttosto vaghe sul nuovo Piano Strategico della mobilità della attuale giunta e una ipotesi di monorotaia che vada dalla Togliatti all'EUR che sta studiando da 2 anni l'ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma.
Ora cosa resta di nuovo della mobilità nella zona sud-est di Roma?
I nuovi vagoni della metro A con frequenze aumentate e la mia scoperta della bicicletta nel percorso casa lavoro....anche se nella situazione attuale della ciclabilità romana più che un percorso è ancora una avventura!
.
Allora perché un BLOG sulla mobilità! Per non dimenticare e per condividere con altre persone un idea nuova di mobilità!
Questo Blog nasce dalla stessa esigenza che mi spinge a partecipare ad un GAS (gruppo di acquisto), ad acquistare il mio caffè e la mia cioccolata in un negozio equo e solidale, a condividere i miei percorsi in bicicletta con altri cittadini, a partecipare agli incontri comunali per la stesura del nuovo Piano della Ciclabilità del Comune di Roma! Pensare che la mobilità e che Roma stessa possa essere migliore di come la vediamo oggi! Che i miei figli un giorno possano andare all'Università o al loro posto di lavoro in bicicletta su percorsi protetti o con mezzi pubblici moderni, ecologici e rapidi!
Dopo 5 anni mi stupisco ancora che questo sia l'unico blog che parli di mobilità a Roma! Perchè le migliaia di persone che ogni giorno si lamentano nella metro non si muovono, non si mobilitano ... non si indignano!
Grazie a tutti i lettori storici del Blog, ma in particolare a tutti i nuovi che approdano ogni giorno per caso a leggere le amenità che scrivo!
.
Vi lascio con uno dei post che ho più amato negli anni che ho scritto.....


"Ho visto cose che voi umani non potreste immaginare...
navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.
E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.
È tempo di morire..."
.
"Ho visto cose che voi romani non potreste immaginare...

reti di metropolitane sfrecciare al largo dei bastioni di Parigi,
piste ciclabili attraversare le strade bagnate di città nelle terre del Nord.
.
E ho visto navette ULTRA balenare nel buio vicino alle porte di Heathrow,
ho visto puntate di Report lanciare sguardi su inquietanti panorami urbani,
ho visto amministratori pubblici parlare di linee su ferro senza futuro,
ho visto corridoi della mobilità nati morti.
.
E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia.

È tempo di sperare...?"
.

Adeguamento Nodo Termini: TG2 del 23/10/2010

title="LEGO 7630 Front End Loader di bucklava, su Flickr"
LEGO 7630 Front End Loader

Finalmente la televisione pubblica si occupa dei lavori in per l'adeguamento del nodo Termini...
Il servizio parla da solo!

18 ottobre 2010

Bike thru Strike - 22 ottobre 2010 dalla Tuscolana!

title="Slonie & Bike Snob NYC di richardmasoner, su Flickr"
Richard Masoner http://www.cyclelicio.us
Slonie & Bike Snob NYC
.
Quale migliore occasione di uno sciopero generale dei mezzi pubblici per provare ad andare a lavoro in bicicletta! (Aggiornamento del 20 ottobre 2010 ci sarò anche in assenza di sciopero!)
22 Ottobre 2010
Punto di ritrovo:
Piazza Aruleno Celio Sabino (alias San Policarpo)
davanti al piazzale della Chiesa
ore 8:30-8:40

Il percorso attraversa il Parco degli Acquedotti, Parco di Tor Fiscale, Parco della Caffarella, PArco Scott, ciclabile della Colombo, per arrivare in zona EUR dopo circa 50 minuti!
Possibile tappa di incontro con il Gruppo Poste all'incrocio Colombo/Laurentina verso le 9:20.
Si consiglia casco, giubbetto ad alta visibilità (anche se di strada trafficata ne faremo molto poca), mountain bike (o similari), potremmo incontrare tratti con un pò di fango (si consiglia un cambio, o meglio ancora un parafanghi).
Ecco il mio percorso: goo.gl/wmvt

11 ottobre 2010

Bike thru Strike - 22 ottobre 2010 al lavoro in bici!



Settimana scorsa in occasione del paventato sciopero dei mezzi pubblici su blog di RomaPedala fu lanciata una proposta: e se invece dell’auto, per andare al lavoro si prendesse la bici?

A quell'appello (pubblicato anche sul forum dei Ciclomobilisti) risposero diverse persone molte delle quali hanno già organizzato e partecipato al B2W Day.

Lo sciopero è stato rimandato al venerdì 22 ottobre 2010 questo consente di prepararsi all'iniziativa con un po' di anticipo, si può partecipare all'iniziativa in 2 modalità:

  • se siamo già ciclisti che pedalano per arrivare a lavoro: ci si può connettere a Romapedala , ciclomobilisti o direttamente sul blog biketowork proponendosi come guide e postando gli itinerati che si fanno abitualmente;
  • se non si è mai andati a lavoro in bici o comunque si cerca un amico con cui condividere il tragitto: accedendo ai siti sopra per trovare una "ciclista esperto" che faccia da guida.


Si è intitolata l'iniziativa "bike thru strike" ossia in bici attraverso lo sciopero visto che quel giorno ci saranno sicuramente situazioni di traffico estremo in alcuni punti della città, ma la bici consente di superarli senza troppi patemi.

Alcuni hanno già dato disponibilità a condividere il tragitto e sono stati simpaticamente mappati per zona/intinerario.

Per informazioni Ciclomobilisti, RomaPedala

Ovviamente non si tratta di un'iniziativa contro lo sciopero dei mezzi pubblici.

Visualizza Bike thru strike - Roma 22/10/2010 in una mappa di dimensioni maggiori

05 ottobre 2010

Filobus EUR Laurentina Trigoria: rettifica al notiziario di RomaMetropolitane



Anche se forse non c'entra nulla permettetemi la pubblicazione del video sopra, d'altronde le parole sono importanti! Oltre alle date!

In sordina RomaMetropolitane ha rettificato il Comunicato ufficiale dei cantieri del 20 settembre 2010 in ultima pagina:
http://www.romametropolitane.it/notiziario/Notiziario%20Cantieri.pdf

La frase che prima era:
"Sono conclusi i lavori per la realizzazione della polifora impiantistica lungo via Laurentina nel tratto compreso tra viale dell’Umanesimo e via de Suppè, nonché i lavori di pavimentazione bituminosa del marciapiede tra p.le Douhet e viale dell’Oceano Atlantico. "

E' divenuta ora giustamente:

"Sono conclusi i lavori per la realizzazione della polifora impiantistica lungo via Laurentina nel tratto compreso tra viale dell’Umanesimo e via de Suppè, nonché i lavori di pavimentazione bituminosa del marciapiede tra viale Africa e via della Sierra Nevada."

Come già segnalato nel post http://tuscolanaeur.blogspot.com/2010/09/filobus-eur-laurentina-trigoria-il.html c'era in effetti qualcosa che non andava nelle dichiarazioni ufficiali...

Se volete avere un idea di come si è arrivati alla rettifica del Comunicato potete leggere il form:
http://ciclomobilisti.forumfree.it/?t=48553885

04 ottobre 2010

Ciclo-Pranzo zona EUR


Su proposta del forum ciclomobilisti promuovo e rilancio l'iniziativa.

Mercoledi 06 ottobre 2010 ore 13:00-14:00
A tutti coloro che lavorano in zona EUR e vanno al lavoro in bici, hanno intenzione di andarci 
e chiunque sia interessato all'argomento ciclabilità e BikeToWork.

"Dopo due appuntamenti sulla Laurentina, stavolta ci spostiamo verso il laghetto (accanto alla piscina delle rose mappa) per venire incontro a quelli (tanti) che lavorano li vicino.


Pranzo al sacco durante l'intervallo 13-14 sono invitati tutti coloro che vanno al lavoro in bici, quelli che hanno intenzione di andarci e chiunque sia interessato all'argomento.


Annullato se piove."

28 settembre 2010

Ancora sulle date della B1

Corriere della Sera - 26 Settembre 2010
http://roma.corriere.it/notizie/cronaca/10_settembre_26/metro-b1-approvato-prolungamento-1703835641406.shtml
"«Voglio ringraziare Roma Metropolitane per aver rispettato il crono- programma della linea B1 della metropolitana che consentirà, come previsto, l'apertura della tratta Bologna/Conca d'Oro nel gennaio 2012 e nel 2013 il prolungamento fino a viale Jonio». Lo ha detto il in una nota il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, questa mattina ...."

Notizia fantastica!
Peccato che secondo RomaMetropolitane e il Comune di Roma (Sindaco diverso) il 25/10/2005 in un Comunicato ufficiale dal titolo "Linea B1: Inaugurazione lavori Metro B1" dichiaravano:
"La Linea B1 della metropolitana di Roma sarà lunga 3,9 Km ed avrà 4 stazioni.
L’opera avrà un costo di 483 milioni di euro, ed i lavori verranno terminati nell’agosto 2010."
.
Sembrerebbe che qualcosa non quadra con le dichiarazioni! Forse la lunghezza è rimasta la stessa ....
Avremo a Gennaio 2012 solo 3 stazioni con un costo superiore a quanto stimato, in particolare se si guarda al prolungamento fino a jonio che da solo costa più di 200 milioni di euro.

Spettacolare poi che sul sito di RomaMetrpolitane stessa si riesce a recuperare lo stesso Comunicato ufficiale:

http://www.romametropolitane.it/stampa/PDF%20Comunicati%20stampa/inauglavoriLineaB1.pdf

Ciclo-Pranzo zona EUR


Su proposta del forum ciclomobilisti promuovo e rilancio l'iniziativa.

Mercoledi 29 settembre 2010 ore 13:00-14:00
A tutti coloro che lavorano in zona EUR e vanno al lavoro in bici, hanno intenzione di andarci 
e chiunque sia interessato all'argomento ciclabilità e BikeToWork.

"Dopo due appuntamenti sulla Laurentina, stavolta ci spostiamo verso il laghetto (accanto alla piscina delle rose mappa) per venire incontro a quelli (tanti) che lavorano li vicino.


Pranzo al sacco durante l'intervallo 13-14 sono invitati tutti coloro che vanno al lavoro in bici, quelli che hanno intenzione di andarci e chiunque sia interessato all'argomento.


Annullato se piove."

27 settembre 2010

Sento odore di ruspe nell'aria!

title="south bound 08 di Looking Glass, su Flickr"
south bound 08
.
Da cosa nasce questa corsa al Project Financing? Fa ridere il titolo di Metro di oggi "fondi privati" però in cambio gli si cedono terreni pubblici?! Ma allora i fondi i privati ce li mettono utilizzando terreni anche nostri?
Addirittura per il nuovo corridoio Colombo si dettagliano esattamente i terreni di interesse come al supermercato (Il progetto, a tal fine, si limita a segnalare le aree che sono in linea con le finalità del progetto come quelle in località Vigna Murata di proprietà della Provincia e quelle della Colombo.).

Il titolo di oggi di Metro:

Metro - 27 Settembre 2010
"Metro B1 e C - Fondi Privati per terminare le 2 linee"

Corriere  - 27 Settembre 2010
http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/10_settembre_25/metro-linea-c-finanziamenti-privati-1703832498486.shtml
"Metro linea C, approvato capitale privato:
1,2 milioni di euro da Colosseo a Prati
Alemanno: sì alla proposta di Astaldi, Vianini, Ansaldo, Lega Coop. In cambio le imprese gestiranno la tratta"

Repubblica - 27 Settembre 2010
http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/09/26/news/metro_b1-7453531/
"Alemanno: novità per la metro B1
"Sì al prolungamento Jonio-Bufalotta"
Il sindaco ha spiegato che "per questo nuovo impegno Roma Metropolitane intende adottare lo schema utilizzato per la tratta Rebibbia/Casal Monastero, che prevede un concorso di capitale pubblico in project financing. Grazie al Comune, che mette a disposizione tre aree pubbliche, la società privata che risulterà vincitrice del bando di gara avrà a disposizione cubature per edilizia residenziale e a servizi e il ricavato di questo investimento potrà essere utilizzato proprio per finanziare questo nuovo tratto della metro B1". 


Repubblica - 27 Settembre 2010
http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/09/25/news/metro_c_il_comune_apre_all_ipotesi_di_project_financing_ben_accolta_la_proposta_di_astaldi_pianini_ansaldo_e_lega_coop-7423916/
"Astaldi, Vianini, Lega Cooperative e Ansaldo sono le aziende che stanno realizzando la terza linea. Il 20 settembre hanno formalizzato la proposta di investimento privato per sostenerne i costi. In cambio chiedono la gestione. Roma metropolitane ha girato l'offerta al Campidoglio. Entro tre mesi è atteso un piano economico per vagliare meglio l'offerta"

Corridoio Colombo
http://www.oice.it/adon.pl?act=doc&doc=320151
"La prima di queste opere riguarda la linea metropolitana del Corridoio Colombo prevista dal Piano della Mobilità ...
Sulla base dei dati economici forniti da questa impresa il costo dell’opera ammonta a circa €1.000.000.000."
...
"Il progetto del mosaico urbano prevede la costruzione di alcuni edifici pubblici di pregio architettonico da destinare al decentramento delle attività direzionali pubbliche dal centro storico.
Per la valorizzazione della Colombo è stato ipotizzato un design ambientale di livello che utilizzi tutte le aree confinanti sui due lati della Colombo, per costruirvi un Parco pubblico monumentale dotato di arredi urbani ed importanti opere d’arte. La maggior parte di queste aree sono di proprietà del Comune, il resto sono della Fiera di Roma e della Confcommercio.
Per quanto riguarda gli uffici da destinare al decentramento, il progetto prevede che la loro costruzione avvenga su aree pubbliche in modo da destinare l’intero ricavo riveniente dalla loro valorizzazione alla copertura dei costi delle tre opere. La localizzazione dell’intervento è ovviamente una scelta politica. Il progetto, a tal fine, si limita a segnalare le aree che sono in linea con le finalità del progetto come quelle in località Vigna Murata di proprietà della Provincia e quelle della Colombo."

Per chiudere con 2 risate

Repubblica - 27 Settembre 2010
http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/09/26/news/metro_b1-7453531/
"....
Alemanno ha colto l'occasione per ringraziare Roma Metropolitane "per aver rispettato il crono-programma della linea B1 della metropolitana che consentirà, come previsto, l'apertura della tratta Bologna/Conca d'Oro nel gennaio 2012 e nel 2013 il  prolungamento fino a viale Jonio", ha aggiunto il sindaco che ha visitato gli scavi della futura stazione Jonio. "
.
Di seguito Comunicato ufficiale RomaMetropolitane a inizio lavori



Siamo partiti da un comunicato ufficiale Comune(Veltroni) e RomaMetropolitane a inizio lavori che datava il termine lavori per Conca D'Oro per Agosto 2010 e siamo arrivati a Gennaio 2012 con una fermata in meno (ossia il 25% di lavori in meno sulle fermate). Per non parlare dei costi che sono aumentati di circa il 50% se non erro.

21 settembre 2010

Corridoio Colombo: Prima Puntata

title="Lego Monorail di sillygwailo, su Flickr"
Lego Monorail

Comincio da oggi a trattare un nuovo fronte che si sta aprendo sulla mobilità del quadrante sud di Roma, con interessanti risvolti.
Oggi riporterò solo le informazioni che ho pescato in rete, ma già ad una prima occhiata meritano un accurato approfondimento.

OICE
http://www.oice.it/adon.pl?act=doc&doc=320151
"Incontro in Campidoglio su 'Proposte per Roma: il Corridoio Colombo in project financing' - 19 luglio"

20/07/2010 - AffariItaliani.it
http://www.affaritaliani.it/roma/due_terreni_in_cambio_200710.html
"Due terreni in cambio di un metrò. Al Comune il Corridoio Colombo"

28/07/2010 - ItaliaOggi
http://www.acerweb.it/exe/getattach.php?aid=9233&nid=6524
"Roma, metrò Cristoforo Colombo finanziato con l'affitto dei sei nuovi ministeri"

16 settembre 2010

Filobus EUR Laurentina Trigoria: il punto sulle date

title="Peanuts Desk Calendar di Jim, the Photographer, su Flickr"
Peanuts Desk Calendar
.
Partendo dal mio precedente post proseguo nella complessa (per i dati un pò frammentari) analisi dello Stato Avanzamento lavori del Corridoio Laurentina, con attenzione alla realizzazione dell Pista ciclabile.

Tratto dal Comunicato di RomaMetropolitane del 07/06/2010
http://www.romametropolitane.it/stampa/PDF%20Comunicati%20stampa/VOLANTINO%20via%20Laurentina.pdf


"Realizzazione del CORRIDOIO LAURENTINA-TOR PAGNOTTA
A partire da lunedi 07/06/2010
....
Cantiere mobile sul MARCIAPIEDE
A cominciare dall’incrocio tra via Laurentina e viale dell’Umanesimo, sarà aperto sul marciapiede un cantiere mobile di circa 100 metri e della durata di circa 10 giorni. I lavori si sposteranno via via più avanti, di 10 giorni in 10 giorni, in direzione dell’incrocio con via di Vigna Murata, liberando il tratto precedente. Sarà necessario restringere il marciapiede in corrispondenza del tratto di volta in volta occupato dal cantiere.
I cantieri avranno una durata complessiva di circa 60 giorni. ...."

Di seguito in verde i marciapedi che hanno subito un evidente intervento e in viola quelli che sembra non siano stati toccati.


Ne segue (se ho capito bene) che 60gg indicano una data inizio al 07/06/2010 e una data fine prevista al 07/08/2010 dove 60gg (senza specifica di lavorativi) dovrebbero intendersi solari. Ma le tratte in viola della futura ciclabile quando saranno realizzati?

Tratto dal Comunicato di RomaMetropolitane del 21/07/2010:
http://www.romametropolitane.it/stampa/PDF%20Comunicati%20stampa/100721ComunicatocantierizzazionepistaciclabileLaurentina.pdf

"Al via una nuova fase nella cantierizzazione del tratto Laurentina-Tor Pagnotta dei “corridoi della mobilità” Eur-Tor de’ Cenci ed Eur Laurentina-Tor Pagnotta-Trigoria. A partire da lunedì 26 luglio p.v. e per 3 mesi circa le cantierizzazioni riguarderanno i marciapiedi laterali della via Laurentina, nel tratto compreso tra viale dell’Umanesimo e via Ignazio Silone, al fine di adeguare la sede stradale di via Laurentina per realizzare parte degli impianti tecnologici della nuova filovia ed una pista ciclabile."
.
Anche in questo caso siamo oltre la metà dei 3 mesi previsti, e alcuni lavori sulkla ciclabile mi sembrano ancora non realizzati, ad esempio la curva che collega Via LAurentina con Viale dell'Umanesimo.

.
Tratto dal Comunicato di RomaMetropolitane del 15/09/2010:
http://www.romametropolitane.it/stampa/PDF%20Comunicati%20stampa/100915%20Comunicato%20alberature%20Laurentina.pdf
".... I lavori del corridoio della mobilità Eur Laurentina–Tor Pagnotta per la realizzazione della pista ciclabile sul marciapiede di via Laurentina tra p.le Douhet e viale dell’Umanesimo sono stati eseguiti dall’Impresa realizzatrice dell’opera ottemperando a tutte le prescrizioni impartite dal Servizio Giardini, che ha autorizzato le lavorazioni in deroga al Regolamento cavi a causa della ridotta distanza dalle alberature, richiedendo altresì la presenza di un tecnico agronomo durante l’esecuzione dei lavori per il controllo della stabilità delle piante. ...."
.
In realtà come segnato nella mappa sopra il lavori della ciclabile su Via Laurentina sono stati eseguiti solo in parte e devo dire che mancano proprio le parti più problematiche. Gironalaio, benzinaio e hotel.
.
Bo vediamo come evolve la situazione....

10 settembre 2010

Filobus EUR: monitoraggio SAL relativo al notiziario RomaMetropolitane 31/08/2010

Sistema di trasporto pubblico a capacità intermedia a servizio dei corrido i Eur-Tor de’ Cenci ed Eur Laurentina-Tor Pagnott a-Trigor ia
corridoio Eur-Tor de’ Cenci ed Eur Laurentina-Tor Pagnotta-Trigoria
Tratto dal Notiziario RomaMetropolitane 31/08/2010
http://www.romametropolitane.it/notiziario/Notiziario%20Cantieri.pdf
"Ramo Eur Laurentina-Tor Pagnotta: sono stati conclusi i lavori per la realizzazione della polifora impiantistica lungo via Laurentina nel tratto compreso tra via dei Corazzieri e via de Suppè, nonché i lavori di pavimentazione bituminosa del marciapiede e della pista ciclabile tra p.le Douhet e viale dell’Oceano Atlantico. 
Sono in attività le aree di cantiere aperte nelle aree verdi di via Laurentina tra via degli Artificieri e viale Sinigaglia e di via Laurentina incrocio via Campanile, rispettivamente per apertura cavi d’indagine e stoccaggio materiali con ricovero mezzi; sono in corso i lavori lungo viale dell’Umanesimo e viale dell’Oceano Atlantico per la realizzazione della pista ciclabile; sono stati avviati i lavori sul marciapiede e sulle aree verdi di via Laurentina direzione GRA, comprese tra viale dell’Umanesimo e via Campanile, per la realizzazione della polifora impiantistica, del cavidotto ACEA, dei plinti per l’illuminazione stradale e della pista ciclabile.
Ramo Eur-Tor de’ Cenci: sono in corso le indagini archeologiche preventive nell’area di via di Decima."
.

"... sono stati conclusi i lavori per la realizzazione della polifora impiantistica lungo via Laurentina nel tratto compreso tra via dei Corazzieri e via de Suppè..."
Polifora: manufatto costituito da più fori destinati a contenere cavi di energia elettrica e/o di telecomunicazione. 
http://ita.proz.com/kudoz/italian_to_french/construction_civil_engineering/1713852-polifera.html

Dal notiziario sembra l'attività conclusa, in realtà oggi ore 13:30 l'attività ferveva in Piazzale Douhet e all'incrocio Laurentina - Via Suppè, sembrerebbe proprio per la realizzazione delle Polifore (mi posso anche sbagliare non sono ne un architetto, ne un ingegnere civile o elettrotecnico).
.
"...sono stati conclusi i lavori per ..., nonché i lavori di pavimentazione bituminosa del marciapiede e della pista ciclabile tra p.le Douhet e viale dell’Oceano Atlantico. ...."
Qui sicuramente c'è un errore. Il tratto Piazzale Douhet Viale Africa non è stato toccato e risulta nello stato di degrado di sempre (asfalto rovinato e invaso dalle auto dell'albergo che vi si affaccia).

Il manto del marciapiede risulta essere nuovo da Viale Africa per circa 70 metri fino a circa 20 metri prima del giornalaio su Via Sierra Nevada.


Non si capisce poi come la pista ciclabile possa passare davanti al giornalaio?!
Il marciapiede risulta ancora non ricoperto fino a Viale Oceano Atlantico.
.
Poi Via Oceano Atlantico e Viale dell'Umanesimo risultano completate salvo alcuni misteriosi lavori che sembrano delle predisposizioni per dei pali su Viale dell'Umanesimo.
.
.
Ma oltre al rivestimento della ciclabile interverranno anche sul manto stradale di Viale Oceano Atlantico?
.

.
Non si capisce come proseguirà la ciclabile da Viale dell'Umanesimo su Via Laurentina visto che il marciapiede è molto piccolo...
.
.
"...sono stati avviati i lavori sul marciapiede e sulle aree verdi di via Laurentina direzione GRA, comprese tra viale dell’Umanesimo e via Campanile, per la realizzazione della polifora impiantistica, del cavidotto ACEA, dei plinti per l’illuminazione stradale e della pista ciclabile...."
.
.
Poi un regalo per i patiti di impiantistica....
.

31 agosto 2010

E' ora di scendere in pista!

In bicicletta dalla Tuscolana all'EUR
Mercoledì 1 Settembre 2010
ore 08:30

Appuntamento: Piazza Aruleno Celio Sabino - Piazzale antistante Parrocchia San Policarpo

Un modo nuovo di affrontare il percorso casa lavoro! 
Un modo per conoscersi! 
Un modo per scoprire Roma: Parco degli Acquedotti, Parco di Tor Fiscale, Parco della Caffarella e Parco Scott!


Si consiglia: camera d'aria di ricambio, casco, giubbettino catarifrangente, un cambio e fazzoletti umidificati per non farsi nemici i colleghi di stanza più schizzinosi.
Oggi alla partenza faceva anche freschettino, quindi non vi fate spaventare dal caldo!

13 Km, per circa un ora, non vi spaventate non sono un campione, quindi ritmo molto soft!

Se pensate di venire potete rispondere qui sul blog fino alle 18:00 altrimenti ci vediamo direttamente domani!

P.S. Aspetto una decina di minuti, poi si parte!

Mappa google del percorso

02 agosto 2010

Le sabbie mobili della mobilità pubblica a Roma!

title="So, Chris is stuck in some mud... di Clevergrrl, su Flickr"
So, Chris is stuck in some mud...
.
La mobilità pubblica sembra un pantano da cui Roma non riesce a uscire.

Ormai sono passati 2 anni e mezzo dall'insediamento della nuova giunta e prima delle vacanze cercherò di fare un breve (personale) resoconto. 
Dopo 2 anni e mezzo l'idea di mobilità pubblica della nuova Giunta, sembra basarsi ancora sugli strascichi delle idee partorite dalla giunta Veltroniana e per di più spuntate nei punti di forza. Metro C con pochissime fermate in centro, Metro D senza ancora un percorso, Corridoio EUR - Laurentina in sede promiscua, prolungamenti delle metro senza fondi (o quasi) e riesumazione di progetti sepolti tipo la cabinovia magliana - EUR (notizia di ieri).
Le idee nuove messe in campo mi risultano piuttosto nebulose. O meglio molta carne al fuoco ma poca sostanza. A cadenza mensile si sovrappongono molte notizie (alcune fantasiose): monorotaie, monorotaie sotterranee, anelli concentrici, Piani Strategici, Stati Generali, apertura delle preferenziali alle moto, ecc. 

Stati Generali Roma
http://www.statigeneraliroma.it/
http://www.youtube.com/watch?v=TsVnkUoX5xg
A maggio 2010 si dovevano tenere gli Stati Generali di Roma, ma credo che qualcosa sia andato storto e non se ne è saputo più nulla. Magicamente dal sito sono scomparse le date in cui si dovevano tenere. Gli Stati Generali avrebbero dovuto tracciare le future linee guida dello sviluppo urbano e della nuova mobilità volute dalla giunta attuale.

Piano Strategico per la mobilità sostenibile di Roma 
http://www.psms.roma.it/

"Roma, 8 ottobre 2008 - Ore 13.00 Campidoglio - Sala delle Bandiere.
Viene presentata la struttura operativa che dovrà lavorare per redigere, in 6 mesi, il Piano strategico per la Mobilità sostenibile del Comune di Roma."

Dopo un anno di studi di un gruppo di espertoni ad ottobre 2009 avviene la Presentazione del Piano Strategico per la mobilità sostenibile di Roma 
Il 28 e 29 ottobre 2009 Conferenza Cittadina al Salone delle Fontane all’Eur 


"Roma, 22 apr. 2010- (Adnkronos) - In occasione dell'inaugurazione del Padiglione Italia alla Fiera di Hannover, dove il nostro Paese quest'anno e' Partner ufficiale, il ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola, si e' soffermato insieme alla Cancelliera Angela Merkel sul Piano Strategico per la Mobilita' Sostenibile del Comune di Roma voluto dal sindaco Gianni Alemanno e dall'assessore alla Mobilita' e ai Trasporti Sergio Marchi."

A tutt'oggi non si capisce bene cosa ne sia stato e cosa ne sarà del Piano Strategico, il sito ufficiale(http://www.psms.roma.it/) è la testimonianza che tutto sembra essere caduto in una sorta di dimenticatoio.

Metro C
Una Metropolitana che procede ormai con anni di ritardo (almeno 2 per arrivare fino a SanGiovanni) che ha perso per strada almeno 3 stazioni nella tratta centrale (con distanze di Km tra una fermata e l'altra) e con costi per di più lievitati.

Metro D
Tutto da rivedere il percorso per non fermarsi nel "pantano" del Centro Storico, sono al vaglio soluzioni alternative pur mantenendo le tratte finali.

TRAM 8
http://www.iltempo.it/roma/2009/06/17/1037432-tram_arrivera_termini.shtml
"17/06/2009 - IL TRAM 8 ARRIVERÀ A TERMINI - IL PROGETTO COINCIDE CON I LAVORI DELLA STAZIONE, AL VIA A SETTEMBRE
L'assessore Marchi: "Abbiamo ripreso l'idea del prolungamento. Ora ci sono nuove tecnologie". Il progetto coincide con i lavori della stazione, al via a settembre."

http://roma.repubblica.it/cronaca/2010/07/29/news/roma_tram-5922817/
"29/07/2010 - Roma punta sul tram. Se il ritorno del tram 2 segna il nuovo look di piazzale Flaminio, si pensa di riattivare la linea 3 e sul tram 8 il sindaco Gianni Alemanno annuncia una consultazione cittadina: allo studio è infatti il prolungamento fino a Botteghe Oscure e dunque il cambiamento del capolinea che dovrebbe traslocare da largo Argentina."


Corridoio EUR-TorPagnotta-Trigoria-TordeCenci
Dopo un ritardo di più di un anno dalle date previste dalla precedente giunta (dovuti a modifiche effettuate in corsa dalla presente giunta), stanno entrando ora nel vivo i lavori di realizzazione del nuovo corridoio. La speranza è che le concessioni che ha lasciato la presente giunta alle varie associazioni di quartiere (su tutte la definizione in sede promiscua del Corridoio da Viale dell'Umanesimo alla Stazione Laurentina e la revisione del tracciato su Tor de Cenci) non abbiano inficiato la bontà della progettazione dell'intero Corridoio. In particolare ora si apre anche una nuova questione sull'attraversamento del quartiere Casal Fattoria, sono stati sufficientemente informati gli abitanti del quartiere del nuovo tracciato che spaccherà in due il quartiere?

Corridoio Togliatti vs Monorotaia
http://www.ilgiornale.it/roma/una_monorotaia_togliatti_cosi_miglioreremo_viabilita/18-09-2009/articolo-id=383701-page=0-comments=1
"18/09/2009 Il Comune sta pensando a riprogettare il «corridoio della mobilità» della Togliatti. L’idea della giunta Alemanno è quella di trasferirlo nello square centrale, dove già si trova nel Municipio X, anche negli altri Municipi che ne vengono attraversati. Lo riferisce l’assessore comunale alla Mobilità Sergio Marchi che ieri ha preso parte all’inaugurazione del nuovo corridoio della mobilità tra Anagnina e Tor Vergata."
La commissione trasporti dell'Ordine degli ingegneri delle Provincia di Roma è da oltre un anno che praticamente si occupa solo della ipotesi progettuale della linea monorotaia che dovrebbe collegare la Togliatti con l'EUR (http://www.ording.roma.it/commissioni/commissioni.aspx?id=35)
"14/07/2010 - Commissione Trasporti

verbale riunione del 12 Luglio 2010
In data 12 Luglio 2010 presso i locali dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Roma si è svolta la riunione mensile plenaria della commissione trasporti.
Ordine del giorno:
1) Esame, discussione e sintesi finale del lavoro svolto dal Gruppo di Lavoro "Approfondimento di due tracciati di Monorotaia"; ............"

Corridoio Togliatti vs Rifacimento Corsia Centrale

http://www.romatoday.it/politica/corridoi-mobilita-roma-nuovi-progetti-campidoglio.html
"30/07/2009 - Ieri, durante la presentazione dei lavori per il raddoppio della Tiburtina, il Sindaco Alemanno ha annunciato, oltre al rilancio di quello sulla Tiburtina, l'intenzione di rivedere quello sulla Togliatti. "Vogliamo mettere nel corridoio della mobilità, al centro della Palmiro Togliatti gli autobus ed i mezzi del trasporto pubblico locale, anche per evitare incidenti drammatici"."

Corridoi della mobilità vari
http://www.romatoday.it/politica/corridoi-mobilita-roma-nuovi-progetti-campidoglio.html

"30/07/2009Oltre a Tiburtina e Togliatti gli esperti Atac hanno ormai ultimato i progetti per i corridoi Portuense-Grotta Perfetta e Fidene Ponte Mammolo.
Per il primo, che connette tra loro e con il nodo metro B di san Paolo i bacini Portuense, Marconi, san Paolo, Caravaggio, Montagnola e Tintoretto, è previsto l'inserimento di un itinerario veloce preferenziale per il trasporto pubblico e un funzionale scambio bus-metro, per la cui realizzazone la gara è prevista nel 2010 per un costo di 15 mln di euro.
Per il secondo nuovo corridio l'ipotesi studiata e per la realizzazione del quale è prevista una spesa di 9 milioni di euro e gara d'appalto entro fine 2009, è di utilizzare un sistema di trasporto innovativo a capacità intermedia che concili qualità di prestazione di marcia e di confort con caratteristiche eco-compatibili.
Tali progetti vanno ad affiancarsi al previsto prolungamento fino a Termini del Tram 8 ...."

http://www.ilgiornale.it/roma/corridoi_mobilita_legati_progetti_tpl/15-06-2010/articolo-id=453269-page=0-comments=1
"15/06/2010 - .... Attualmente, a parte i due all’Eur, sono quattro gli interventi prioritari previsti dal masterplan del Piano strategico per la mobilità: il corridoio Colombo-Infernetto-Roma Lido-aeroporto di Fiumicino; il sistema Romanina-Tor Vergata-Ciampino; il collegamento fra il terminal Jonio della metro B1 e i quartieri Bufalotta-Talenti; il possibile collegamento fra Rebibbia e Guidonia-Tivoli. Si tratta di 4 corridoi del Tpl in sede propria per la cui tecnologia il Piano auspica «il ricorso a quanto di maggiormente avanzato viene proposto dal mercato». Di seguito ecco qualche dettaglio su quanto ci aspetta in futuro. Il corridoio Colombo collegherà l’Eur con il nascente centro direzionale di Acilia Madonnetta, la Fiera di Roma e l’aeroporto Leonardo da Vinci, oltre che con il previsto Porto commerciale a Fiumicino. La linea potrebbe prevedere una diramazione all’altezza di Casal Palocco per proseguire fino al Litorale di Ostia, connettendosi lungo il litorale a Sud fino a Torvaianica. .....
Il corridoio Romanina-Ciampino prevede il collegamento da Anagnina-metro A con Tor Vergata, l’Università, il Policlinico, la futura fermata Torre Angela della linea C e il popoloso quartiere di Tor Bella Monaca. Il corridoio che connette il terminal della metro B1 a Jonio con i quartieri di Bufalotta e Talenti (ancora da decidere se con tecnologia tradizionale di superficie o innovativa di tipo leggero sotterraneo) costituisce un’anticipazione del prolungamento della linea B1 fino a Bufalotta e del tratto terminale della linea metro D. .... Infine, il corridoio Rebibbia-Guidonia-Tivoli. Diciamo subito che non ha niente a che vedere con il raddoppio della Tiburtina. Si tratta di una linea di trasporto pubblico che collegherà la stazione metro B di Rebibbia con le località di S. Basilio, polo industriale, polo tecnologico, Car, Case Rosse, Setteville, Guidonia, Tivoli lungo l’antico tracciato dell’acquedotto dell’Acqua Marcia."

Collegamento tra il parcheggio del Pincio e piazza del Popolo
http://www.sergiomarchi.it/?p=1
L’amministrazione comunale – ha aggiunto Marchi – ha scelto di puntare sull’ampliamento del parcheggio interrato di Villa Borghese, dopo che a settembre era stata accantonata l’ipotesi di realizzarne uno al Pincio. E’ una grande opportunità che sarà arricchita dalla realizzazione di un collegamento tra il parcheggio e piazza del Popolo tramite la costruzione di una monorotaia sotterranea in un tunnel lungo 750 metri”.
.
Spesso si parla di altri corridoi, ma per ora di concreto c'è ben poco.

Aspetto vostri commenti e integrazioni, sicuramente mi sarò dimenticato qualche dettaglio.

20 luglio 2010

Perchè in Italia no?

Filobus EUR Laurentina Trigoria e nuova piazza Laurentina/Via Tor Pagnotta


Dall'immagine sopra si vede chiaramente per la prima volta un rendering del futuro percorso del filobus Laurentina - TorPagnotta altezza Via Carlo Linati. Il percorso filobus è affiancato ai lati dai 2 sensi di marcia della futura pista ciclabile, pista che prima di arrivare su Via di Tor Pagnotta si dovrebbe inserire nella Piazza in fase di realizzazione che si vede in figura.
Maggiori info: http://www.laurentinoltreiponti.it

15 luglio 2010

Filobus EUR: nuovo percorso tratto TorPagnotta - Trigoria

Black Country Museum

Di seguito una anteprima della variante percorso originario ora in approvazione dal SIndaco (Poteri speciali mobilità)


Visualizza Corridoio Laurentina - Tor Pagnotta - Trigoria in una mappa di dimensioni maggiori

26 maggio 2010

Linea D: anteprima del nuovo tracciato in lavorazione

L'edizione romana di oggi del ilSole24Ore di oggi svela l'ipotesi di modifica al tracciato originario della futura linea D a cui stanno attualmente lavorando il Comune di Roma e RomaMetrpolitane.
Unico punto di riferimento per tale realizzazione: "Non attraversare il centro storico!"
L'articolo non è on line, se volete vedere il cartaceo potete andare alla rassegna stampa di AcerWeb (Rassegna_26052010)



Visualizza Metro D: il nuovo tracciato svelato in una mappa di dimensioni maggiori

24 maggio 2010

Filobus EUR Laurentina Trigoria: Sento puzza di bruciato

title="playing with fire di cat segovia, su Flickr"
playing with fire
Dopo l'aggiornamento di RomaMetropolitane del 20 Maggioe (uscito il 24/05/2010) aggiorno il post sul Filobus
.
Per riepilogare parto dall'unico documento (ovviamente non datato) che finora RomaMetropolitane ha fornito in merito alla realizzazione del CORRIDOIO DEL TRASPORTO PUBBLICO: EUR-TOR DE’ CENCI ED EUR LAURENTINA-TOR PAGNOTTA-TRIGORIA

"La fine dei lavori è prevista per dicembre 2011.
L’attuazione dell’intervento procederà per fasi successive.
Ramo Eur Laurentina-Tor Pagnotta-Trigoriail Progetto Esecutivo fino a Tor Pagnotta è stato portato a termine con anticipo rispetto a quello dell’altro ramo del sistema, pertanto i lavori sono stati inaugurati il 24 settembre 2009.
Ramo Eur-Tor de’ Cencil’intervento è in fase di progettazione esecutiva; su questo tratto, nel mese di settembre 2009, sono state avviate le indagini archeologiche e ulteriori indagini geotecniche."

Oggi 24/05/2010 esce l'ultimo comunicato mensile di Roma Metropolitane aggiornato al 20/05/2010 che recita testualmente:
"Ramo Eur Laurentina-Tor Pagnotta: è operativo il campo base di via Francesco de Suppè.
Ramo Eur-Tor de’ Cenci: sono in corso le indagini archeologiche nell’area di via di Decima e le attività propedeutiche alla riconsegna delle aree IFO Colombo."
Come foto c'è la solita foto dello scheletro con targhetta 19/11/09! Ma poi che reperti sono? Uno scheletro umano, lo scheletro di un cane, una tegola (credo) e un vaso...
Spettacolare poi che non è iniziata la riconsegna, ma solo le attività propedeutiche alla riconsegna ....

Dai precedenti comunicati


20/04/2010 (uscito 28/04/2010) veniva riportato:
"Ramo Eur Laurentina-Tor Pagnotta: è operativo il campo base di via Francesco de Suppè.
Ramo Eur-Tor de’ Cenci: sono in corso le indagini archeologiche nell’area di via di Decima"


20/03/2010 (uscito 25/03/2010) veniva riportato:
"Ramo Eur Laurentina-Tor Pagnotta: è operativo il campo base di via Francesco de Suppè.
Ramo Eur-Tor de’ Cenci: sono in corso le indagini archeologiche nell’area di via di Decima"


20/02/2010 (uscito 12/03/2010) veniva riportato:
"Ramo Eur Laurentina-Tor Pagnotta: è operativo il campo base di via Francesco de Suppè.
Ramo Eur-Tor de’ Cenci: sono in corso le indagini geotecniche nell’area di via di Decima e le indagini archeologiche preventive nell’area IFO Colombo."

20/01/2010 veniva riportato:
"Ramo Eur Laurentina-Tor Pagnotta: è operativo il campo base di via Francesco de Suppè.
Ramo Eur-Tor de’ Cenci: sono state concluse nelle aree di via di Decima e IFO Colombo le indagini geotecniche e la bonifica degli ordigni bellici, mentre sono tuttora in corso le indagini archeologiche preventive."
.
Dubbi:
il 24/09 sono stati avviati i lavori nel tratto Laurentina TorPagnotta così come comunicato da RomaMetropolitane il 24/09 stesso e dopo 8 mesi l'unica attività eseguita è la realizzazione del campo base? Campo base che in realtà è stato avviato almeno a fine luglio primi di Agosto visto che le foto da me pubblicate su questo blog sono del 19/08. Scusate ma la definizione del campo base non è già di per se facente parte della pianificazione di un lavoro? Quindi l'avvio dei lavori non dovrebbe essere retrodatato a fine luglio?! BO!
.
Comunque dubbi a parte la pianificazione di questo progetto mi sembra inizi a puzzare di bruciato!
Della versione del progetto pre-Alemanno si avevano piantine dettagliatissime che giravano per la rete, ora del nuovo progetto c'è solo una piantina di massima senza alcun riferimento territoriale e in più pochissimi dettagli sullo stato di avanzamento lavori.
Il progetto sarà concluso nel 2011!?
.
Ultima nota i comunicati di RomaMetropolitane perchè non sono denominati con la data di uscita in modo da poter accedere anche ai vecchi se uno non se li è scaricati al momento della pubblicazione?